Salvino Paternò, ex colonnello dei Carabinieri, si aggiudica il Premio Internazionale Ponzi 2018. Un autorevole riconoscimento assegnato ogni anno alle eccellenze in campo forense, in memoria di Vittorio Ponzi.

PREMIO INTERNAZIONALE PONZI: UN PREMIO PRESTIGIOSO
Il 2018 ha visto la seconda edizione di questo contest, intitolato alla memoria del grande investigatore privato Vittorio Ponzi. Fratello del più celebre Tom Ponzi, alla cui carriera si sono ispirate intere generazioni di professionisti del campo, Vittorio Ponzi ha dedicato tutta la sua vita alla ricerca della verità e al servizio della giustizia. Dopo un’intensa esperienza presso la Tom Ponzi Investigazioni, l’agenzia del fratello, nel 1958 apre la sua agenzia investigativa che, dopo anni di successi professionali, riscuote una grande popolarità anche in campo internazionale. Vittorio Ponzi ha incarnato, come nessun altro, l’immagine dell’uomo retto, giusto e dignitoso, che ha speso tutta la vita alla ricerca della verità, intesa come parte indissolubile della legalità e dell’onestà. Un uomo che ha fatto dell’onore la sua bandiera, nella professione come nella vita privata, battendosi sempre affinché la giustizia potesse prevalere. Un premio intitolato alla sua memoria, istituito a sessant’anni dalla fondazione della sua agenzia investigativa è, quindi, più di un semplice riconoscimento alla carriera: rappresenta un vero e proprio elogio delle qualità umane e professionali di chi lo riceve. Quest’anno, l’uomo individuato per ricevere il Premio Internazionale Ponzi è stato Salvino Paternò, ex colonnello dei Carabinieri, ritiratosi dal servizio attivo dopo più di 40 anni di onorevole carriera. Impegnato da sempre nella repressione della criminalità organizzata, soprattutto nel sud Italia, Paternò ha comandato numerosi reparti operativi tra Napoli, Torre Annunziata, Policoro, Potenza e Rieti, l’ultimo incarico prima del ritiro definitivo. Ma anche dopo il congedo, non ha abbandonato del tutto la sua passione, decidendo di svolgere l’incarico di docente nei corsi di Scienze Criminologiche, presso l’Università La Sapienza di Roma. Un uomo che ha dedicato tutta la sua vita alla ricerca della verità, che si è distinto per esperienza e deontologia e che oggi riceve il prestigioso premio intitolato a Vittorio Ponzi dalle mani di un altro uomo, che dell’onestà ha fatto il suo stile di vita: Luciano Ponzi, il figlio del grande Vittorio, che oggi, nel nome di suo padre, continua la battaglia contro il crimine, le truffe e le menzogne. Legalità, onore e onestà, i valori che hanno guidato l’intera vita di Vittorio Ponzi, contraddistinguono questa serata e sopravvivono nel tempo grazie a suo figlio e a uomini come l’ex colonnello dei Carabinieri Salvino Paternò. Il Premio Internazionale Ponzi è stato consegnato durante gli Investigation & Forensic Award, in una serata in cui si sono riunite le eccellenze italiane che combattono il crimine e perseguono la legalità.

INVESTIGATION & FORENSIC AWARDS

INVESTIGATION & FORENSIC AWARDS: L’ECCELLENZA DELLA LEGALITA’
Lavorano nell’ombra, sempre al riparo da scoop sensazionalistici e dalla ribalta mediatica. Il loro lavoro è fatto di indagini accurate, strategie articolate e, soprattutto, di estrema ed onesta ricerca della verità. Sono i professionisti e gli esperti forensi che, per una volta, si ritrovano sotto le luci dei riflettori e salgono agli onori della cronaca. Agenzie investigative, avvocati, biologi, medici legali, esperti balistici e tutto il meglio dei professionisti in campo forense è suddiviso in categorie e, ad ognuna, viene assegnato un premio: l’Investigation & Forensic Award. Non solo investigatori e avvocati, quindi, ma tutte quelle figure professionali senza le quali la maggior parte delle indagini non avrebbe alcuna possibilità di arrivare in tribunale. Nato nel 2017, il premio viene assegnato agli uomini e alle donne che maggiormente si sono distinti nella loro professione in ambito forense, premiando l’esperienza maturata e i successi ottenuti nel proprio campo, tenendo in debito conto l’esperienza, l’eccellenza e la deontologia dei candidati. Una passerella su cui, oltre ai professionisti che qualificano il settore investigativo, aleggiano i valori indissolubilmente legati a questa attività: trasparenza, onestà e legalità. Un luogo che coniuga l’esperienza in campo forense al valore di giustizia è, quindi, perfetto per diventare la cornice in cui assegnare il Premio Internazionale Ponzi, un riconoscimento prestigioso per uomini di valore, in memoria di Vittorio Ponzi, uomo di spicco della celebre dinastia di investigatori.

L’IMPORTANZA DELLA PROFESSIONALITA’ NELL’ATTIVITA’ INVESTIGATIVA
L’attività investigativa è composta da una serie di passaggi molto delicati. Non basta che sia accurata e finalizzata al reperimento delle prove: deve necessariamente essere svolta nel rispetto della legge, del diritto e della privacy di tutte le persone coinvolte. Ecco perché è sempre opportuno rivolgersi a professionisti competenti, che abbiano l’opportuna esperienza e l’onestà necessaria per ottenere risultati concreti. Gli uomini e le donne premiati con l’Investigation & Forensic Award possiedono queste qualità ed il loro coinvolgimento nelle più importanti indagini ha permesso la risoluzione di casi complessi e delicati. Per scoprire la verità e svelare illeciti e reati, infatti, non è mai consigliabile il fai da te: il coinvolgimento emotivo e la mancanza di conoscenze specifiche in materia di diritto civile e penale potrebbero farvi cadere in banali tranelli che, inevitabilmente, vi si ritorcerebbero contro. Affidarsi pertanto ai professionisti del settore garantisce risultati efficaci, utilizzabili in sede giudiziaria al fine di tutelare i vostri diritti. Se il problema è un’infedeltà coniugale, astenetevi dal controllare il cellulare del vostro partner. Spiare le comunicazioni private è illegale e, qualora scoperti, potreste avere guai giudiziari. Un investigatore privato, invece, sa come non rischiare condanne per la violazione della privacy e può efficacemente reperire prove inconfutabili da far valere in tribunale. Una buona agenzia investigativa è sempre, quindi, la migliore risorsa per risolvere i vostri problemi.

AGENZIA INVESTIGATIVA PONZI: RISERVATEZZA E PROFESSIONALITA’
A chi ha qualche anno sulle spalle, il nome Ponzi rievoca immediatamente l’immagine di un investigatore moderno e dinamico. L’Agenzia Investigativa Ponzi, oggi gestita da Luciano Ponzi, si avvale delle più moderne tecniche investigative e di specialisti del settore ampiamente qualificati, in grado di gestire il delicato percorso verso l’accertamento della verità, senza mai abdicare ai valori dell’onestà e della giustizia. Valori che vengono ribaditi e valorizzati dal Premio Internazionale Ponzi che Luciano Ponzi ha istituito appositamente per celebrarli. L’agenzia, operante sul mercato da decenni, offre professionalità e riservatezza, nonché la certezza di ottenere i risultati desiderati. Nei casi di infedeltà coniugale, con il monitoraggio delle abitudini del coniuge, i controlli sulle sue frequentazioni e con il reperimento di prove documentali, gli investigatori provvederanno a chiarire tutti i vostri dubbi. E, nel caso di infedeltà accertata, la documentazione fotografica e i video ottenuti costituiranno le prove necessarie per vedere tutelati i vostri diritti in tribunale. L’agenzia Investigativa Ponzi non si limita alle sole problematiche famigliari, ma si occupa efficacemente anche di quelle aziendali. Lo spionaggio ai danni di attività industriali e commerciali è una piaga dei nostri giorni. Microspie ambientali, telefoniche ed informatiche possono seriamente minacciare le vostre comunicazioni riservate e il know-how dell’azienda. Tutelare tale ricchezza è un diritto e un dovere di ogni imprenditore. Luciano Ponzi fornisce la migliore consulenza tecnico-informatica e, grazie alle più sofisticate apparecchiature, è in grado di verificare che le vostre comunicazioni e i vostri uffici non siano intercettati. L’attività di controspionaggio, che esamina la fedeltà dei vostri dipendenti, soci e la correttezza delle aziende concorrenti, vi permette, inoltre, di togliervi ogni dubbio nel caso sospettaste fughe di notizie relative al know-how, alle strategie di marketing, alle scelte economico-finanziarie o, più in generale, nel caso aveste sentore di una concorrenza sleale.

Luciano Ponzi, titolare di una delle più prestigiose agenzie investigative, opera da anni in questo campo, che ama e promuove seguendo i dettami del padre, Vittorio Ponzi. La passione che mette nel lavoro e nell’attività di valorizzazione delle varie professionalità del settore investigativo sono il suo miglior biglietto da visita. Affidarsi alla sua agenzia significa assicurarsi onestà e legalità. E un successo certo.

 
© 2019 All rights reserved - Gruppo Ponzi investigazioni s.r.l. - PI 03716870237 - Privacy & Cookies Policy
Sede Legale: Via Roveggia n° 126 - 37136 - Verona - REA VR-359646 di Verona
Sede: Via Camillo Hajech n° 21 - 20129 - Milano - REA MI-2113772 di Milano
Sede: Via Aldo Moro n° 40 - 25124 - Brescia - REA BS-353658 di Brescia