Verifica Assenteismo Dipendenti per malattia, infortunio e Legge 104

Il servizio di investigazioni per assenteismo è finalizzato a individuare chi del personale dipendente tradisce la vostra fiducia causando la sottrazione di importanti risorse economiche.

assenteismo-licenziamento

A causa dell’assenteismo ogni anno (non solo nel settore pubblico) si registrano ingenti  perdite che impattano sulla produttività e sull’efficienza del complesso sistema aziendale. Permessi di malattia richiesti di frequente e ritardi costanti sono un campanello d’allarme.

Sfortunatamente questa non è più una remota possibilità e nemmeno l’unica, perché il dipendente infedele è a conoscenza del fatto che lo Stato non è in grado di verificare se costui sia realmente malato oppure finga drasticamente per dedicarsi a un doppio-lavoro o peggio perché considera i giorni di permesso come un’estensione delle proprie ferie. Perché un datore di lavoro dovrebbe circondarsi di personale dipendente non meritevole ? L’assenteismo è sinonimo di tradimento nei confronti dell’azienda, ma soprattutto è umiliante nei confronti di tutti coloro che lavorano onestamente all’interno della vostra attività.

Quali sono i casi più frequenti di Assenteismo?

  • Casi di Falsa Malattia: dipendenti che sistematicamente si ammalano di venerdì o di lunedì. Molto frequentemente coloro che simulano la malattia, trascorrono le loro giornate a praticare sport, hobby ed in generale ad adottare comportamenti non idonei ad un rapido reintegro sul posto di lavoro
  • Casi di Falsi Infortuni: dipendenti che procrastinano il rientro sul posto di lavoro a causa di ripetuti prolungamenti dell’infortunio. Coloro che sono infortunati non devono rispettare gli orari di un’eventuale visita fiscale e di conseguenza hanno l’intera giornata libera. Frequentemente abbiamo riscontrato casi di dipendenti che svolgevano un doppio-lavoro o peggio si allontanavano dal proprio domicilio per praticare attività all’aria aperta o addirittura per trascorrere alcune giornate presso località marittime e/o montane
  • Casi di Abuso di Permessi L. 104: numerosi dipendenti che ogni mese richiedono giornate (o frazioni orarie) per assistere un loro parente affetto da un handicap in realtà sfruttano gran parte di questo tempo per se stessi: dal dipendente che vuole semplicemente rincasare prima a quello che svolge un seconda attività lavorativa irregolare, così come colui che vuole fare shopping o allenarsi per un evento sportivo

Perché dovrei richiedere il servizio?

Perché le investigazioni per assenteismo, attraverso controlli costanti e capillari, tutelano realmente l’azienda fornendole materiale tangibile in grado di difenderla in sede di giudizio per un eventuale licenziamento per giusta causa. Inoltre licenziare un dipendente senza giustificato motivo ha costi molto elevati e l’azienda si espone a dolorose ripercussioni sindacali. La maggior parte dei dipendenti sono da sempre onesti e volenterosi e sono i primi a voler punire coloro che se ne approfittano, se non si interviene per tempo l’azienda di espone storicamente a due grandi rischi:

  • Malcontento generale: il personale dipendente onesto è perfettamente a conoscenza dei colleghi che se ne approfittano, per cui lavorerà con meno entusiasmo e si vedrà costretto a coprire i turni dell’assenteista, ne consegue un calo della produttività
  • Effetto domino: aumento dei casi di malattia, infortunio e L. 104 da parte di più dipendenti, anche il personale precedentemente onesto (non vedendo alcuna azione dell’azienda nei confronti degli assenteisti sistematici) opta per sfruttare illecitamente tali permessi (“se lo fai lui lo faccio anche io…”)

Quali indizi lascia l’ipotetico assenteista?

  • Ritardo sistematico sul posto di lavoro
  • Ricorso continuo a permessi per malattia
  • Uso continuo di permessi per infortunio
  • Uso eccessivo di permessi per la Legge 104
  • Assenze ingiustificate
  • Ore di lavoro coperte da colleghi
  • Ricorso prolungato di aspettativa per motivi personali

Contattandoci preventivamente per una consulenza gratuita al nostro numero verde saremo in grado di comprendere la vostra reale necessità, orientandovi verso il servizio investigativo da utilizzare per risolvere il problema.

Per approfondire leggi l’articolo: “Assenteismo Dei Dipendenti: Cosa Può Fare Il Datore Di Lavoro?”

 

Contattaci

Numero verde 800 332 332

Sede di Milano +39 02 70009044
Sede di Brescia +39 030 3753490
Sede di Verona +39 045 2060944

Mobile +39 380 8412888

Email [email protected]


Privacy (richiesto). Ho letto l’informativa Privacy (leggi qui) ed acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate, per poter quindi trattare i miei dati personali al fine di rispondere alla richiesta da me inviata.

Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Automobile.

Servizi

Investigazioni aziendali: Ponzi per le Aziende

Investigazioni private: Ponzi per la Persona

Investigazioni e sicurezza: Ponzi per la Sicurezza
© 2020 All rights reserved - Gruppo Ponzi investigazioni s.r.l. - PI 03716870237 - Privacy & Cookies Policy
Sede Legale: Via Roveggia n° 126 - 37136 - Verona - REA VR-359646 di Verona
Sede: Via Camillo Hajech n° 21 - 20129 - Milano - REA MI-2113772 di Milano
Sede: Via Aldo Moro n° 40 - 25124 - Brescia - REA BS-353658 di Brescia